Nascono i CUAV, Centri per Uomini autori di violenza, per “riabilitare” i maschi violenti

In Puglia ne sono nati sei. Molti Centri Antiviolenza del 1522, anche cattolici, non sono d’accordo. L’intervista a Maria Luisa Toto, presidente del Centro Antiviolenza Renata Fonte di Lecce

di Thomas Pistoia

Gabriella Serrano e Lidia Miljkovic, rispettivamente di 36 e 42 anni, sono morte, ammazzate, il 9 giugno scorso. A toglier loro la vita, un uomo, un maschio, Zlatan Vasiljevic. Lidia era la sua ex-moglie, Gabriella la sua attuale compagna.

Questo femminicidio differisce da altri non solo perché ha causato la morte contemporanea di due donne, ma anche perché, come denuncia Daniele. . .

Per leggere l'articolo completo e per consultare l'archivio del Tacco d'Italia devi registrarti. CLICCA QUI

Leave a Comment