Puglia devastata da incendi, indagini su roghi dolosi e petizione per salvare ulivi

Diverse le informative di reato trasmesse alle procure, dal Gargano al Salento. Ieri in provincia di Lecce un 42enne è stato arrestato subito dopo aver dato fuoco a sterpaglie in un terreno. La regione Puglia, fra le più a rischio, ha approvato la proposta di legge per l’applicazione pianificata del fuoco. Intanto prosegue la raccolta firme on line per chiedere un manifesto della terra: piano straordinario di rigenerazione ecologica. Superata quota 35mila, hanno aderito 61 tra associazioni e cooperative di Stefania De Cristofaro LECCE – Come nel girone dantesco dell’inferno.…

Leggi tutto