Mafia, il presidente del Tar Lecce: “Salto di qualità, prestanomi nei settori rifiuti e turismo”

L’allarme del presidente della sezione, Antonio Pasca, in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario: “Connivenza nell’ambito delle pubbliche amministrazioni e degli organi politici di governo del territorio”, ha detto. “La complessità dell’attività amministrativa e la tempistica della burocrazia costituiscono l’humus ideale per l’attecchimento della cosiddetta attività amministrativa collusa”. Intanto il consiglio dei ministri proroga di sei mesi il commissariamento del comune di Carmiano, per condizionamenti criminalità organizzata. Sul caso ex Ilva: “Problema necessita soluzione politica e azione governo” Di Stefania De Cristofaro LECCE – Non più solo droga ed estorsioni, da gestire…

Leggi tutto