Brindisi, sequestro antimafia per due milioni di euro: quattro prestanomi per l’ex contrabbandiere

Patrimonio riconducibile a Renato De Giorgi, detenuto in Grecia per narcotraffico: cinque società, 16 immobili, conti correnti, nove auto e due moto. “Redditi esigui, tentativo di mascherare i beni attraverso la fittizia interposizione di alcuni familiari e persone fidate”. Il 20 novembre scorso, provvedimento preventivo per una tabaccheria nel centro della città e due terreni: valore 400mila euro BRINDISI – Quattro prestanomi per mascherare il patrimonio del valore di due milioni di euro, accumulato nel tempo dall’ex contrabbandiere brindisino Renato De Giorgi, 52 anni, attualmente detenuto in Grecia per traffico…

Leggi tutto