Good news against bad news

Due maestre di mia figlia sono risultate positive. Scuola chiusa e noi tutti in quarantena. Ancora più fermi di prima. Nemmeno più le lezioni di danza in spiaggia o quelle di yoga sul terrazo. Solo noi tre. Chiuse in casa, aspettando e sperando in un tampone dall’esito negativo. Rivivo il lock down in pieno: i disturbi del sonno, mia figlia 6 ore al giorno davanti al pc, i lavoretti per intrattenere la piccola, le faccende di casa che rimandavo da secoli… Visto che sono qui, sarebbe bello leggere, ma mi…

Leggi tutto