Mafia, a Bari struttura presa in prestito dalla Camorra e capacità militare

DOSSIER/8 Nella relazione Dia, sul secondo semestre 2019, è evidenziata la pericolosità di “blasonati rampolli delle famiglie locali”, in primis quelli del “clan Strisciuglio articolato in manovali del crimine, manovali e gruppi di fuoco”. “Faida nel quartiere Japigia dopo l’alleanza tra i gruppi Parisi e Capriati”. Ricostruito un omicidio commissionato dal carcere via telefono. Infiltrazioni nella Pubblica Amministrazione: il caso della mongolfiera dedicata al boss, durante la festa patronale di Valenzano   Di Stefania De Cristofaro   BARI – Se da un lato i gruppi mafiosi di Bari e provincia…

Leggi tutto