Carcere di Foggia, dopo l’evasione 14 arresti per rapine auto: anche Ivan Caldarola. Ancora latitante Aghilar, uccise l’ex suocera

Nuova accusa per il 21enne barese, in relazione a quanto avvenuto il 9 marzo scorso, giorno della fuga in massa dal penitenziario della Capitanata. E’ ritenuto vicino al clan del quartiere Libertà di Bari, ed è imputato per lo stupro di una dodicenne. Trasferiti in una località segreta i familiari di Filomena Bruno, uccisa a coltellate nella sua abitazione a Orta Nova. Ordinanza di arresto anche per i brindisini Angelo Sinisi e Antonio Borromeo   Di Stefania De Cristofaro   L’EVASIONE DAL. . . Per leggere l’articolo completo e per…

Leggi tutto

Inchiesta elezioni Carovigno: acquisto voti anche nel centrodestra. “Cento euro, si è alzata la posta”

DOSSIER/5 Fra gli atti confluiti nel fascicolo dell’Antimafia, anche intercettazioni che evidenziano come nello schieramento opposto a quello di Massimo Lanzillotti, attuale sindaco espressione del centrosinistra, erano in atto manovre identiche. “L’influenza di Andrea Saponaro”, l’unico finito ai domiciliari, si “estendeva a candidati” che sostenevano il diretto sfidante “Tonino Pagliara”: “Contatti con Vincenzo Franceschino e Cosimo Santacroce per rimuovere Alessandro Ciccolella dal Consorzio di Torre Guaceto”   Di Stefania De Cristofaro   L’ACQUISTO VOTI NELLO SCHIERAMENTO OPPOSTO A LANZILLOTTI: ANTONIO. . . Per leggere l’articolo completo e per consultare l’archivio…

Leggi tutto

Carovigno, inchiesta elezioni: “Se mi porti la foto, 50 euro”. E poi: “Dammi due voti e hai gratis il trenino di Torre Guaceto”

DOSSIER/4 – Da diverse intercettazioni, emerge che Andrea Saponaro, ai domiciliari nell’inchiesta dell’Antimafia, “per il tramite di Daniele Luperti e con il consenso di Massimo Lanzillotti, poi eletto a sindaco, abbia influito sulla formazione delle liste, inserendo persone a lui vicine”. “Su 16, ne ho messi quattro e se tutto va bene vedrai che superiamo i 200 voti”. Inoltre prometteva di intervenire sul prossimo sindaco per assicurare l’esito favorevole di concorsi     di Stefania De Cristofaro   LE INTERCETTAZIONI E L. . . Per leggere l’articolo completo e per…

Leggi tutto

Elena e Diego, Romina e Destà, due pesi e due misure

di Marilù Mastrogiovanni Loro sono Elena e Diego Bressi, hanno 12 anni e sono stati uccisi dal padre. Soffocati o strangolati. Lei è Romina Ashrafi, ha 13 anni ed è stata uccisa dal padre. Decapitata. Lei è Destà (o Fatima), stuprata a 12 anni da Indro Montanelli. L’Italia è scossa dall’assassinio dei due gemelli. I giornali titolano e raccontano con parole sbagliate. Ancora una volta l’informazione. . . Per leggere l’articolo completo e per consultare l’archivio del Tacco d’Italia devi registrarti. CLICCA QUI

Leggi tutto

“Leccesi”

di Luigi Cazzato   Falsi e cortesi, dice il detto. Popolo dunque gentile e affabile che nasconderebbe un vuoto simile a quello che sostiene la splendida facciata della Basilica di Santa Croce. Quando giri l’angolo è sempre un abbaglio degli occhi. Con noi è inutile perdere tempo a fare domande circostanziate, non capirete mai se è un sì oppure un no. Il forestiero. . . Per leggere l’articolo completo e per consultare l’archivio del Tacco d’Italia devi registrarti. CLICCA QUI

Leggi tutto

Rosaria

di Thomas Pistoia Sono scesi nelle strade, le hanno riempite, le hanno bloccate. Stanchi di essere sfruttati e di buttare veleno nei campi per una miseria, si sono sollevati. Hanno drizzato le schiene curve sulla sarchiatura e hanno brandito zappe e forconi. I caporali sono fuggiti, si sono nascosti nelle masserie dei padroni. I padroni. La colpa è tutta loro. Ingordi, avidi, senza scrupoli, aiutati dai politici che, a differenza di chi lavora, non hanno spina dorsale e davanti al denaro tengono sempre la testa bassa. sciopero Basta, non si…

Leggi tutto

Il mio lavoro non è un gioco

Manifestazione Nazionale Spettacolo, Arte e Cultura per chiedere reddito, tutele e diritti. Sabato 27 Giugno 2020, ore 14.00. Piazza Santissimi Apostoli, Roma   ‘Esserci o non esserci, questo fa la differenza!’   Invece, purtroppo, mentre scrivo ancora non so se, oggi che voi mi leggete, sarò a Roma a manifestare, come vorrei e come dovrei, oppure no. Vivo in Italia da 21 anni ormai e non ricordo una manifestazione nazionale Spettacolo, Arte e Cultura così importante, organizzata da movimenti nati dal basso presenti in tutto il territorio. E’ un evento…

Leggi tutto

Inchiesta elezioni Carovigno: “Vanno dicendo che con te ci stanno i delinquenti e ti devono chiedere il conto”

DOSSIER/3 – Secondo la gip del Tribunale di Lecce, ci sono intercettazioni che “dimostrano la consapevolezza da parte di Massimo Lanzillotti, poi diventato sindaco, dello spessore criminale di Andrea Saponaro”, ai domiciliari dall’8 giugno scorso, nell’inchiesta dell’Antimafia di Lecce. Ascoltate anche le telefonate con Corrado Tarantino (estraneo ai fatti), ex segretario provinciale del Pd, scelto come presidente del Consorzio di gestione di Torre Guaceto, un anno dopo le votazioni: “Escluso che Lanzillotti abbia accettato l’appoggio per mera ingenuità”   Di Stefania De Cristofaro   . . . Per leggere l’articolo…

Leggi tutto

46° Festival della Valle d’Itria. Tra gli ulivi, alla ricerca del filo di Arianna

di Fernando Greco Inondare di musica e di arte la splendida Valle d’Itria per ritrovare il filo di quella bellezza che sembrava persa per sempre sotto i colpi della pandemia: questi gli intenti che hanno guidato il direttore artistico Alberto Triola e il direttore musicale Fabio Luisi nell’impaginare in tempi strettissimi un cartellone ripensato ad hoc nel rispetto delle misure di sicurezza richieste dall’emergenza Covid-19 affinché anche quest’anno potesse aver luogo “un Festival che sempre di più gioca il suo ruolo di faro per il Mezzogiorno e per. . .…

Leggi tutto

Legge elettorale Puglia: parità di genere ad un passo

parità genere gender femminismo

Doppia preferenza di genere e liste composte al 50% da donne e da uomini. Dal 2008 le donne di Puglia non si sono mai arrese. Ed è arrivata oggi dal Consiglio dei ministri la risposta, imponendo alla regione Puglia e alla Liguria che legiferino in tempi utili per andare alle urne con la nuova legge elettorale elettorale che preveda la pari rappresentanza di genere nelle liste (liste composte al 50% da donne e da uomini) e la doppia preferenza di genere (un. . . Per leggere l’articolo completo e per…

Leggi tutto