Dea ossigeno, lavori senza scia né progetto: ditta senza contratto

Elusa la normativa sulla certificazione SOA, modificato per la seconda volta l’impianto originario. Collaudo compromesso. Da dicembre manutenzione ossigeno del Fazzi e Dea eseguita da ditta senza contratto di subappalto di Marilù Mastrogiovanni Alla catena di sant’Antonio dell’illegalità del DEA di Lecce si aggiunge un nuovo anello. Oggi i lavori per la riparazione del tubo rotto dell’aria sintetica si sono trasformati in un’occasione per modificare per la seconda volta, e in maniera sostanziale, il progetto originario per l’erogazione dell’ossigeno all’ospedale Covid19, il cosiddetto DEA. La ditta IGS srl che ha…

Leggi tutto