Dea, ospedale Covid19 ma senza flussometri per l’ossigeno

Lecce. Mancano 80 flussometri per attivare altrettanti posti letto. La proroga ex post concessa ad Air liquide e al consorzio Ati Sapio spa Rivoira comprende già la fornitura di flussometri, ma si opta per ricomprarli di Marilù Mastrogiovanni   Al DEA di Lecce mancano 80 flussometri per l’ossigeno, necessari per attivare altrettante postazioni letto. La fornitura di flussometri è prevista dal contratto scaduto il 31 dicembre scorso e prorogato lo scorso marzo (determina n. 1439 firmata da Cosimo Dimastrogiovanni, dirigente dell’area Patrimonio della Asl) Air Liquide e alla Ati Sapio…

Leggi tutto