“No” a Ecolio 2: la “musica” di chi ci mette la faccia

di Thomas Pistoia Ci vedete? Siamo qui. Stiamo per partire. No, non è un viaggio di piacere. Ognuno di noi porta con sé ricordi terribili, che odorano di disinfettante, quello degli ospedali, e raccontano di giornate silenziose passate al capezzale, a guardare gocce che infrangono liquidi di flebo, in silenzio. I nostri ricordi terminano tutti con un addio, inevitabile e cattivo, dato mano nella mano, mentre una voce grida disperata il nome di un amore, sia esso di moglie, di marito, di madre, padre, fratello, sorella. Di amico. Ci vedete?…

Leggi tutto