Carabiniere ucciso: riaprire il dibattito sulla legalizzazione delle droghe

CARABINIERI

Nel caotico e scomposto dibattito politico attorno all’uccisione del vice brigadiere Mario Cerciello Rega manca (come al solito) l’analisi sul convitato di pietra della stragrande maggioranza dei delitti che si consumano in Italia e nel Mondo: la droga. All’origine dell’omicidio del carabiniere di Somma Vesuviana c’è la cocaina, ricercata dai due ragazzi americani nei vicoli di Roma (così come, ogni sera, da milioni di consumatori di tutte le età, sull’intero territorio nazionale). Un mercato illegale che, proprio per la sua illegalità, è estremamente pericoloso: per chi la compra, per chi…

Leggi tutto

Storia di Gino, cameriere salentino

Cresce il numero di salentini emigrati all’estero. I dati disponibili sono del 2016 e segnano un trend costante: sono soprattutto i giovani ad andare via; la fascia d’età più interessata al trasferimento in altre nazioni o in altre regioni è quella tra i 18 e i 39 anni. Secondo i dati Istat elaborati dal Sole 24 ore è proprio la provincia di Lecce a detenere in Puglia il triste primato dell’emigrazione giovanile. Un fenomeno che si traduce anche nell’abbandono delle campagne e dei centri storici dei paesini. La forza lavoro…

Leggi tutto