L’isola della fanciulla​

Quella leggera foschia che si posa ai piedi del mattino e resta sospesa sul mare per una manciata di minuti, lui la conosce bene. E’ stato pescatore. Quand’era giovane, ogni notte partiva da quel piccolo golfo laggiù, il porticciolo di Torre Pali, e andava al largo a buttare le reti. Fu proprio all’albeggiare di un giorno di tanti anni fa, che la vide. Tornando al porto, notò là in fondo, su quella striscia di scoglio, una donna vestita di scuro. I lunghi capelli neri si lasciavano sfiorare dalla brezza e…

Leggi tutto

La frana non è la causa, la frana è la conseguenza

Di Barbara Toma ‘La frana è il movimento di materiale che, in virtù della sua condizione di precaria stabilità, viene istantaneamente trascinato giù dalla forza di gravità. La sopracitata condizione di precaria stabilità viene determinata dalla costante variazione del suolo e dalla combinazione di processi di degradazione e denudazione che, nel lungo periodo, provocano erosione e accumulo di materiale.’    Ed è per questo che fatico tanto a parlare di una cosa la volta. Perché sono convinta che sia tutto collegato. E tutto qui sembra essere in un processo di…

Leggi tutto