Per Mister Arnaldo

Le donne giudicate come merce in vetrina. Anche da uomini che nessuno ‘comprerebbe’   Oggi ho una buona notizia: finalmente posso affermare che, grazie all’età e all’esperienza, ho finalmente acquisito la capacità di reagire subito quando mi sento offesa, di dire di no quando non mi va e di eliminare dalla mia vita, velocemente e senza alcun rimpianto, le persone che ritengo nocive. È l’inizio di una nuova era.   Sono figlia di tante madri, due di queste, Marianne e Annamaria, erano molto amiche e avevano alcune qualità in comune:…

Leggi tutto