#NoTap: “Non alzate le mani e filmate”!

Le proteste dei cittadini si fanno social dopo la decisione di proseguire i lavori del gasdotto. La popolazione sceglie il web per dar voce al dissenso di Valentina Isernia “Non alzate le mani e filmate” e il web diventa, ancora una volta, strumento di risonanza di una contestazione tesa, decisa: quella dei salentini che non ci stanno a vedere usurpato il proprio territorio per l’attuazione di un progetto che, solo nella prima fase, prevede l’espianto di 230 ulivi per fare spazio a TAP (Trans Adriatic Pipeline), il gasdotto che entro…

Leggi tutto

Tap, ok dal Consiglio di Stato. Il gasdotto si può fare

Respinto il ricorso del Comune di Melendugno e Regione Puglia sulla fattibilità del Trans Adriatic pipeline. Di redazione Nessun obbligo a sottostare alla Direttiva Seveso; nessun aspetto trascurato dall’analisi su cui si basa la Valutazione d’impatto ambientale; rispettato il principio di leale collaborazione tra i poteri dello Stato nella procedura con cui la Regione s’è opposta al progetto. La sentenza del Consiglio di Stato pubblicata ieri sera (27 marzo), in 68 pagine non lascia adito a dubbi: il gasdotto Tap di può fare. Respinti dunque gli appelli del Comune di…

Leggi tutto

Fiusis, le potature d’ulivo salentino studiate dalla UE

Il ciclo di trasformazione e riuso delle potature di ulivo portato avanti da anni dall’azienda Fiusis di Calimera diventa un caso di studio per otto paesi dell’Unione europea. Per quattro anni 15 partner, tra centri di ricerca, grandi aziende e consorzi, studieranno l’impianto e l’organizzazione aziendale d’eccellenza di Fiusis, che consente il recupero gratuito sui campi delle potature di 120mila alberi d’ulivo in un anno e il conseguente abbandono della prassi della bruciatura dei rami in campagna. Ma qual è l’idea vincente che ha attirato l’attenzione dei ricercatori europei? I…

Leggi tutto

Taranto, precari della pubblica amministrazione in audizione davanti alla commissione Ue

AUDIZIONE DEI PRECARI PUBBLICI TARANTINI DAVANTI ALLA COMMISSIONE PETIZIONI DEL PARLAMENTO EUROPEO SULL’USO ABUSIVO DEI CONTRATTI DI LAVORO A TERMINE DA PARTE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Stato, che dovrebbe garantire i lavoratori, si comporta come un qualunque sfruttatore. Sembra assurdo ma è così. Si è svolta il 22 marzo scorso l’audizione davanti alla Commissione Petizioni del Parlamento Europeo di alcuni lavoratori precari tarantini alla presenza della Commissione europea e del Governo italiano, in ordine alle ripetute  violazioni del diritto comunitario compiute dallo Stato italiano in materia di contratti a termine nelle…

Leggi tutto

Il voto non puzza

Risposta alle rettifiche e alle minacce lanciate a mezzo stampa dal primo cittadino di Casarano. Mentre Rosafio mette in mora il Comune Di  Marilù Mastrogiovanni C’era un tempo in cui il detto Mìntite cu lli meju te tie e fanne e spese aveva ancora un senso (accompàgnati con quelli più onesti di te e fanne le spese). Questo detto, secondo Oronzo Russo, scrittore che sceglie proprio questo proverbio per dare il titolo al volume che raccoglie i proverbi del Capo di Leuca, rappresenta un “faro” nell’etica di questo pezzo di finis…

Leggi tutto

​Raccontando l’Europa. I praticanti del Master in Giornalismo di Bari​ a Bruxelles​

Dal 21 al 23 marzo ​i futuri giornalisti pugliesi in visita alle Istituzioni europee​ nei giorni dell’anniversario degli attentati <<L’Europa ha bisogno di comunicare>>: è il messaggio che i nove praticanti del Master in giornalismo di Bari hanno assimilato nei due giorni di vista alle istituzioni comunitarie di Bruxelles. <<Siamo in un’epoca in cui tanti parlano di Europa e di Unione Europea, ma in pochi ne comprendono il reale significato. Tutti sentono il peso dell’Unione economica e nessuno riesce a coglierne le finalità sociali>>. Sono le prime impressioni dedotte dai giovani…

Leggi tutto

I successi dello shopping online dal nord al tacco d’Italia

  Le recenti statistiche segnalano un aumento di fiducia da parte del pubblico nei confronti dello shopping online. Secondo i dati diffusi da Netcomm, il Consorzio del commercio elettronico italiano, il fatturato totale del settore potrebbe superare nel 2017 in23 miliardi di euro. Nonostante questa modalità di acquisto sia sempre più diffusa a livello nazionale e internazionale, esiste naturalmente un’ampia fascia di consumatori più scettici che preferiscono soluzioni tradizionali. Il crescente interesse nei confronti dei siti web di e-commerce va ricercato innanzitutto nella praticità e nella convenienza di questi negozi virtuali, accessibili tanto…

Leggi tutto

Dimostrare il proprio valore due volte. Il ricordo di Michele Frascaro

Dimostrare il proprio valore due volte. Il ricordo di Michele Frascaro Di Ivan il matto aka Francesco Ria Ci sono pugliesi che sono tra i più grandi italiani di sempre: Rodolfo Valentino, Aldo Moro, Tonino Bello, Giuseppe Di Vittorio, Pietro Paolo Mennea. Eccellenze mondiali. Due, in particolare, mi appassionano da sempre: Di Vittorio e Mennea. Il primo, anche quando era al confine, non smise mai di coltivare la terra. Mennea, aveva dentro quella sana rabbia così antitetica con il lassismo che in tanti, superficialmente, attribuiscono al Meridione. “Un ragazzo del…

Leggi tutto

I nostri 100 passi

Il progetto della rete “Il Veliero parlante”. La resistenza civile di docenti e bambini. Di Marilù Mastrogiovanni Quanto sono 100 passi? Avete mai provato a misurarli? Quelli di un bambino che ha iniziato a gattonare sono pochi metri, quelli di un velocista forse un kilometro. Quelli che separavano la casa di Peppino Impastato dalla casa del boss del paese erano poco più di cento metri. 100 passi. Avete mai provato a misurare la distanza tra voi e il luogo in cui avete assistito ad un’ingiustizia, un sopruso, un malaffare, una…

Leggi tutto

Casarano, Facciamo Squadra – Lettera al Sindaco

Pubblichiamo una lettera giunta oggi e indirizzata a Marilù Mastrogiovanni e all’ex Sindaco Gianni Stefano: Buongiorno,  non mi presento perchè, leggendo la mail allegata, capirà qualcosa in più su di me, vale a dire che sono uno dei tanti che ha lasciato Casarano e che ci è rimasto profondamente legato. Qualche mese fa ho scritto al Sindaco, ormai ex. Ora mi piacerebbe confrontarmi con lei su quello che ho provato a trasferirgli, senza purtroppo nessun feedback o segnale d’interesse. Se è vero che siamo innamorati del nostro paese, proviamo a fare…

Leggi tutto