Può il clima migliorare l'agricoltura?

I cambiamenti climatici impongono nuove prassi nella coltivazione

Bari. Il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici illustrarà alla Fiera del Levante i risultati di alcune ricerche applicate

Innovazione, ricerca applicata, lo studio del clima e gli strumenti per migliorare l’agricoltura e la conoscenza dei mari. Il CMCC alla Fiera del Levante con incontri e dimostrazioni dal 17 al 21 settembre Il CMCC – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici – partecipa alla Fiera del Levante di Bari con una serie di iniziative in cui saranno mostrate al pubblico le applicazioni che traducono la ricerca scientifica sul clima in servizi e strumenti utilizzabili in ambiti diversi: agricoltura e oceanografia sono i due campi su cui si concentra la presenza del Centro alla Fiera. In particolare, dal 17 al 21 settembre, saremo presso lo spazio Ottagono (pad.152) nell’Agorà Innovazione del padiglione della Regione Puglia per illustrare le innovazioni prodotte dall’OceanLab, portali e applicazioni online per migliorare la navigazione e la conoscenza del mare. Nello spazio saranno disponibili anche dimostrazioni su come i modelli sviluppati dal CMCC forniscono informazioni utili sul legame tra cambiamenti climatici e agricoltura. Dal palco dell’Agorà Innovazione, inoltre, le applicazione del CMCC saranno oggetto di dimostrazioni destinate al pubblico con il seguente calendario: Venerdì 19/9 ore 17.15-17.45, Sabato 20/9 ore 15.15-15.45, Domenica 21/9 ore 12.15-12.45. “Come cambia il clima, come cambia l’agricoltura” è invece il titolo dell’incontro che si svolgerà il 19 settembre ore 10.00 presso il salone dell’Agroalimentare, pad.18. Maria Vincenza Chiriacò, ricercatrice del CMCC e tra gli autori del Quinto Rapporto di Valutazione dell’Ipcc, sarà protagonista di uno dei dialoghi sull’innovazione incentrato sui legami tra cambiamenti climatici e agricoltura.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!