‘In grazia di Dio’, migliore sceneggiatura

Rosignano Marittimo. Premio Suso Cecchi D'Amico per la migliore sceneggiatura a Edoardo Winspeare e Alessandro Valenti

Macina premi l’ultima fatica di Edoardo Winspeare. L’ultimo in ordine di tempo è quello conquistato alla terza edizione del Premio Suso Cecchi d'Amico Castiglioncello per la Sceneggiatura. Il Comune di Rosignano Marittimo con il ‘Premio Suso Cecchi d’Amico – Castiglioncello per la sceneggiatura’ rende omaggio alla figura e al lavoro della Signora del cinema italiano Suso ( di cui quest'anno ricorre il centenario della nascita) che con Castiglioncello ha avuto un legame speciale, avendolo eletto quale luogo di vacanza e di lavoro. Il Premio è rivolto all’autrice o all’autore della sceneggiatura originale di un film italiano prodotto dal 1 maggio 2013 al 30 aprile 2014 al centro del quale abbia particolare rilievo una figura femminile.La giuria della 3^ edizione è composta da: Marco Risi, Salvatore Mereu, Oreste De Fornari, Massimo Ghirlanda, Stefania Ippoliti, Alessandra Levantesi. Il film, prodotto da Edoardo Winspeare, Alessandro Contessa, Gustavo Caputo per Saietta Film con Rai Cinema, in collaborazione con Banca Popolare Pugliese e Luigi de Vecchi, con il sostegno di Apulia Film Commission e con il contributo di Regione Puglia – Area Politiche per lo Sviluppo Rurale, ha vinto il Globo d'Oro 2014 – Gran Premio della Stampa Estera ed è candidato a 5 Nastri d'Argento.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!