Casarano Tricolore, un amore lungo 20 anni

Brasile. Il Gruppo di ultrà “Casarano Tricolore” segue gli Azzurri da 20 anni in giro per il mondo. Stasera saranno lì a tifare per noi

Si chiama Antonio Scarangella, un lavoro, una famiglia. 45 anni e 20 passati a sostenere la Nazionale italiana, pianificando ferie e risparmi in base al calendario dei mondiali. Con gli azzurri ha fatto il giro del mondo ed è l’anima del gruppo di ultrà che a Casarano ha fondato il gruppo “Casarano tricolore”: Usa nel 1994, Giappone nel 2002, poi gli europei in Portogallo nel 2004, nel 2006 in Germania, 2008 gli europei in Austria, i mondiali in sud Africa nel 2010 e ora il Brasile. Con gli amici rimasti a fare il tifo in piazza condivide foto, emozioni e battute su Facebook e un po’ come il protagonista di Zelig si fa fotografare nei bar, per strada, in spiaggia e soprattutto allo stadio. Con la sua bandiera e la maglietta realizzata per l’occasione che commemora i 20 anni d’amore Azzurro, ogni click è una dichiarazione d’amore per la Nazionale. Che, promette, non finirà mai.

nazionale italia

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati