#Savetheorchestra. La petizione

Lecce. Scioglimento province: a rischio la Fondazione Tito Schipa e l’Orchestra sinfonica. Parte la petizione

Quando soffia forte il vento della crisi i primi a cadere sono i costi ‘superflui’ e tra questi, ahinoi, la prima della lista è la cultura. Della cultura si può fare a meno perché “con la cultura non si mangia”. Invece l’Orchestra sinfonica gestita dalla Fondazione Ico Tito Schipa, di cui la Provincia è socio fondatore dal 2000, non solo dà “da mangiare” a 54 professori di musica, ma rappresenta una delle realtà più interessanti del panorama della musica sinfonica in Italia. La fondazione Ico Tito Schipa dunque attraverso una petizione www.facebook.com/ FondazioneIcoTitoSchipa in prima persona chiede la mobilitazione di tutti i cittadini, a difesa di una realtà vivace e unica sul territorio. A favore dell’orchestra sinfonica e della Fondazione nei giorni scorsi si era espressa la Cgil-Lecce, in una lettera all’assessora della cultura e spettacolo della Regione Puglia Silvia Godelli: nella lettera il sindacato chiedeva “un incontro finalizzato all’apertura di un confronto regionale per provare a scongiurare la chiusura dell’Orchestra di Lecce”. //LEGGI ANCHE Orchestra Tito Schipa: a rischio //PER ADERIRE www.facebook.com/ FondazioneIcoTitoSchipa

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!