Brindisi-Corfù: vince Cori52 Moonshine e Farr80 (classe maxi)

In attesa che scada il tempo massimo di regata, la classifica ufficiosa della XXIX Regata Internazionale Brindisi-Corfù‏

In attesa che scada il tempo massimo di regata di 32 ore e mentre si attende l'arrivo di alcune decine di imbarcazioni in gara, per stilare la classifica over all ufficiale e quelle di classe in tempo compensato, la testa della classifica ufficiosa è la seguente: vincitore il Cori 52 Moonshine, armatore Edoardo Ziccarelli, Lni Pesaro; secondo classificato il Farr 47 High 5 Polimor, armatore Anteo Moroni, Lni Pesaro; terzo classificato, l'Ice Yacht 62 Team Uisp Buena Vista, armatore Luigi Pannarale, Circolo della Vela Bari. Vincitore nella classe Maxi, il Farr 80 Idrusa Brinmar Shop, Montefusco Sailing Project, Circolo della Vela Brindisi. Dunque due barche marchigiane e due pugliesi. Intanto gli organizzatori, nella base della flotta ospitata presso il Marina di Gouvia, stanno preparando la cerimonia della premiazione di domani sera, che sarà preceduta da un wine party per gli equipaggi offerto dallo sponsor Tenute Rubino di Brindisi, e seguita da una festa popolare greca.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!