Pesi, quattro salentini agli Europei Under 17

Ciechanow (Polonia). Obiettivo degli azzurri: qualificarsi tra i primi cinque nella classifica maschile e tra i primi quattro in quella femminile

CIECHANOW (POLONIA) – Quattro dei cinque atleti salentini convocati la settimana scorsa in Nazionale sono stati selezionati per l’European Youth Championships 2014, partito ieri a Ciechanow, in Polonia. Ancora un risultato eccezionale, dunque, per la pesistica salentina, che continua a mietere successi in campo internazionale. Il Campionato Europeo Under 17 è anche l’ultima possibilità per l’Italia di centrare la qualificazione ai Giochi Olimpici Giovanili di Nanjing ad agosto. I 15 azzurrini che sono in pedana con l’obiettivo di portare a casa il maggior numero di punti classifica possibile per staccare i pass per la seconda edizione dei Giochi Olimpici Giovanili sono: Manuel Mannironi (Fiamme Oro), Antonino Conigliaro (Vlassof200 Palermo), Fabio Arcara (In Mare Palermo), Mirko Zanni (Pesistica Pordenone), Danilo Greco (Body’s Training Copertino), Matteo Curcuruto (Wellness Roma), Federico Bani (Linea e Salute Somma Lombardo) e Alessandro Vinci (Jogging Palermo) per la squadra maschile e Alessandra Pagliaro (Club Atletico Ercole Caltanissetta), Sabina Carretto (Wrestling Savona), Lucrezia Magistris (Ginnastica Pavese), Francesca Zampetti (VVFF Billi Pisa), Ilaria Piccinno (Pesistica Aradeo), Anna Chiara Cataldo (Body’s Training Copertino) e Francesca Spina (Body’s Training Copertino) per la squadra femminile. Domenica pomeriggio ci sarà la riunione tecnica che definirà le Start List dei Campionati con gli orari ufficiali delle gare di tutti gli Azzurri. L’obiettivo degli Azzurri è quello di piazzarsi tra le prime cinque nella classifica maschile di qualificazione per nazione e tra le prime quattro in quella femminile, risultati che garantirebbero due posti (un uomo e una donna) sulla pedana olimpica. Le speciali classifiche di qualificazione vengono stilate sulla base del piazzamento ottenuto dagli atleti nella classifica del totale in ciascuna categoria di peso. Sono esclusi dalle graduatorie i pesisti delle nazioni già qualificate dopo i Mondiali di classe disputati lo scorso anno, vale a dire Cina, Russia, Romania, Ucraina, Polonia (sia per gli uomini che per le donne) e Armenia (solo tra gli uomini). Danilo Greco e Ilaria Piccinno gareggeranno mercoledì 30 aprile rispettivamente nella 69 kg e nella 53 kg, mentre Anna Chiara Cataldo e Francesca Spina saliranno in pedana sabato 3 maggio nella + 69 kg.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!