Poi Energia, presentati 141 progetti

Bari. 80 Amministrazioni partecipanti. I progetti finanziati potrebbero essere realizzati entro un anno

BARI – Potrebbero essere realizzati entro 12 mesi al massimo dalla data di eventuale ammissione al finanziamento. Sono 141 i progetti di efficientamento energetico e di progettazione di edifici e arredi urbani sostenibili presentati alla Regine da 80 Comuni pugliesi nell’ambito del Poi Energia 2007-2013, il programma operativo interregionale che punta alle energie rinnovabili ed al risparmio energetico. L’assessore alla Qualità ambientale Lorenzo Nicastro ha annunciato la trasmissione del report dei progetti esistenti al Ministero dello Sviluppo Economico. “Si apre adesso una fase di confronto con il Ministero – ha spiegato – per la valorizzazione di questi interventi e l'eventuale finanziamento delle opere che riguardano scuole, uffici comunali, immobili pubblici, arredi urbani con l'obiettivo concreto di migliorarne l'efficienza energetica, di sviluppare tecnologie sostenibili di approvvigionamento di razionalizzarne ed ammodernarne l'usabilità a beneficio dei cittadini. Una attività di progettazione – prosegue Nicastro – che ha richiesto una preventiva attività di pianificazione comunale e provinciale in tema di energie sostenibile e che ha coinvolto indistintamente tutto il territorio regionale”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!