Giornata dell’acqua. Aqp dona libri ai reparti pediatrici pugliesi

Bari. Lunedì la consegna della prima biblioteca, all’ospedale Giovanni XXIII di Bari

BARI – Una biblioteca sull’acqua dedicata ai piccoli ospiti dei reparti pediatrici degli ospedali pugliesi. E’ il modo scelto da Acquedotto Pugliese, con il patrocinio della Regione Puglia, per onorare la Giornata Mondiale dell’Acqua, la ricorrenza indetta dalle Nazioni Unite 22 anni fa. L’iniziativa dal titolo: “Splash, cick, plin, cioff, ciak L’acqua racconta” nasce con un semplice obiettivo, quello di regalare un sorriso e momenti di svago ai piccoli degenti, offrendo loro l’opportunità di cogliere un messaggio importante per la comunità tutta: l’acqua come valore assoluto e bene comune fondamentale per la vita e fonte di speranza. L’iniziativa sarà presentata lunedì 24 marzo, in occasione della consegna della prima biblioteca, alle ore 15.00, a Bari, presso l’Ospedale Giovanni XXIII, alla presenza del presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, dell’amministratore unico di Acquedotto Pugliese, Nicola Costantino e del direttore generale del Policlinico di Bari, Vitangelo Dattoli. Tanti i personaggi che faranno visita ai piccoli degenti. Ognuno con la sua storia e tanta voglia di divertire. Da Lina Goccina che racconterà la sua avventura all’interno dell’acquedotto, alla Principessa Rugiada e il Principe Camillo che sapranno restituire felicità e ricchezza alla terra di Pugliabella grazie proprio alla costruzione di un acquedotto.

Leave a Comment