Puglia, stand da premio alla Itb

Berlino. L'originale stand della Puglia, sul podio del concorso dopo Austria e Polonia

BERLINO – Terzo posto per il miglior stand della categoria Europa al concorso CBS Cologne Business School dopo Austria e Polonia. Per il secondo anno consecutivo lo stand della Regione Puglia viene premiato alla ITB di Berlino. Tra i criteri per l’assegnazione del premio: innovazione, sostenibilità, design, creatività, accessibilità, motivazione del personale, qualità dell’organizzazione, budget. 1 marzo 2014 Itb di Berlino. Tour della Puglia in bici BERLINO – Una bici ed un proiettore. Basta poco per visitare le bellezze pugliesi. Sono questi i due ingredienti che caratterizzeranno la partecipazione della Puglia alla Itb di Berlino, una delle più importanti fiere europee del turismo, oltre diecimila espositori da tutto il mondo. L’evento si svolgerà dal 5 al 9 marzo e sarà occasione, con gli incontri b2b, per incontrare partner commerciali e per fare affari. Per tutti gli altri visitatori, rappresenterà la possibilità di scoprire il mondo nel giro di poche ore, e naturalmente di scoprire anche la Puglia, magari con una passeggiata in bici che comincia già nella capitale tedesca. Cinque gli itinerari previsti nello stand di Pugliapromozione. Una pedalata tra le Murge piuttosto che nel centro di Bari o tra i vicoli del Barocco leccese nel Salento. Qualche minuto di pedalata e poi una foto condivisa sui social network con l'hashtag #weareinPuglia per promuovere il territorio in rete. E' una novità firmata Puglia che ha avuto già successo alla Bit di Milano. La Puglia guarda sempre con molto interesse al mercato tedesco che, nonostante un lieve calo dell’incoming nel 2013, in linea con il dato nazionale, resta uno dei più importanti per il turismo regionale. Nello stand di Pugliapromozione che si presenta a Berlino con 14 co-espositori pugliesi, ciascuno con un desk personalizzato, oltre a una decina di aziende che saranno comunque presenti, sono allestite una zona btob, una zona social e una zona degustazione e coking class con lo chef Willam Tespi di Food Sud System, un collettivo di giovani pugliesi accomunati da una grande passione per la buona cucina e impegnati nella promozione e nella valorizzazione della Puglia e delle sue specialità. Orecchiette di grano arso con funghi cardoncelli e caciocavallo, purea di fave con cicorielle di campo e crostino di pane di monte, farrata di grano e ricotta di pecora, burratina di Andria con acciuga di prima salatura e pomodorini soleggiati, salumi di maialino nero con olive e scaldatelli, pancotto con patate e cime di rapa, polpo grigliato con soffice di patate e sedano, formaggi e cavatelli con pomodoro invernale, finocchietto e cacioricotta: queste alcune delle pietanze pugliesi che delizieranno i palati tedeschi, mentre durante le cooking class si potrà imparare a preparare le paste fresche di Puglia, le focacce e i calzoni. Poi, si sa, l’appetito per la Puglia vien mangiando.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!