Muretti in zona vincolata. Denunciato il proprietario del terreno

Casalabate. I carabinieri del Noe hanno sequestro un’area di 4mila metri quadrati e segnalato il responsabile alla Procura

CASALABATE – Pur senza avere i necessari permessi, aveva livellato il terreno e realizzato delle recinzioni in muratura deturpando la bellezza dei luoghi. Il proprietario di un terreno di circa 4mila metri quadrati è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Lecce dai carabinieri del Noe per abusivismo edilizio e deturpamento di bellezze naturali.

Noe Casalabate

Durante un normale controllo del territorio, i militari si sono accorti delle opere edili abusive realizzate su un terreno che ricade in zona sottoposta a vincolo paesaggistico. Per questa ragione hanno provveduto al sequestro preventivo d’urgenza dell’area e poi alla denuncia del responsabile.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati