Rifiuti dalla Calabria, Nicastro smentisce

Bari. L’assessore riferisce che il sistema rifiuti pugliese è tarato per soddisfare esclusivamente le esigenze regionali

BARI – “In questo momento storico, il nostro sistema regionale dei rifiuti urbani è tarato per garantire il soddisfacimento del fabbisogno interno ed è, quindi, nell'impossibilità di accogliere alcunché da qualunque parte d'Italia”. L’assessore regionale alla Qualità dell'Ambiente della Regione Puglia, Lorenzo Nicastro, smentisce con forza la notizia di un possibile carico di rifiuti urbani in arrivo in Puglia dalla Calabria. “In relazione alla notizia apparsa sulla stampa pugliese e calabrese che parla di un arrivo di rifiuti urbani da Catanzaro verso la nostra regione devo smentire la circostanza – ha dichiarato nelle scorse ore -. Va chiarito che la legge prevede la chiusura del ciclo degli urbani all'interno dei confini regionali e che, eventuali conferimenti in deroga a tale norma, devono essere stabiliti con opportuni protocolli d'intesa tra le Regioni. Nel caso specifico non esistono protocolli né, tanto per essere chiari, sono stati avviate le procedure per sottoscriverli”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati