Salentoinbus ticket, premio allo Smau

Bari. Premiato alla Fiera della tecnologia il servizio di acquisto di biglietti tramite smartphone e web

BARI – Nuovo e prestigioso riconoscimento per il progetto “Mobile ticketing Salentoinbus” della Provincia di Lecce, l’innovativo servizio di acquisto on line, tramite smartphone e web, dei biglietti per gli autobus della linea di trasporto estiva Salentoinbus. Nell’ambito di Smau, la principale Fiera italiana dedicata all’Information & Communication technology, in corso alla Fiera del Levante di Bari (12-13-febbraio), “L’Italia che innova – Case history e protagonisti”, è stato presentato e premiato oggi il caso di successo Provincia di Lecce, frutto dell’impegno congiunto di tre assessorati (Innovazione tecnologica, Trasporti e Politiche comunitarie) che hanno fornito sia l’idea progettuale, sia gli strumenti amministrativi per la sua gestione. A ritirare il riconoscimento al progetto, quale finalista al Premio EGovernment Puglia 2014 “I campioni del riuso”, era presente oggi a Bari l’assessore all’Innovazione tecnologica e alle Politiche Ue Silvano Macculi, con il dirigente Carmelo Calamia e il funzionario Antonio Melcore. La Provincia di Lecce è stata selezionata e premiata insieme alle esperienze realizzate da altre sei Pubbliche amministrazioni, scelte fra 50 candidature. “Mobile ticketing Salentoinbus”, già vincitore del Premio “E-Gov 2012 per i servizi all’utenza più intelligenti”, è l’intervento pilota sviluppato dalla Provincia di Lecce all’interno del progetto Info City, con il finanziamento del Dipartimento per gli Affari regionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell’ambito del Programma Elisa III, e il cofinanziamento della Regione Puglia. Applicato al sistema di trasporto estivo della Provincia di Lecce “SalentoinBus”, l’innovativo servizio ha consentito agli utenti di acquistare biglietti on line, attraverso uno smartphone Android o iOSx o dal portale web della Provincia di Lecce, pagando in tutta sicurezza attraverso un conto Paypal o una qualsiasi carta di credito. Con la stessa applicazione, inoltre, i viaggiatori hanno trovato on line tutte le informazioni sugli orari di partenza degli autobus, i tragitti pedonali per raggiungere le fermate e hanno avuto la possibilità di scegliere anche il percorso più veloce o panoramico. Un dato: dal 2012 sono stati 1600 i turisti che hanno usufruito del servizio innovativo di acquisto biglietti. Obiettivo generale del progetto è quello di sviluppare un sistema di infomobilità multimodale aperto, indipendente, integrato, in grado di fornire informazioni statiche e dinamiche prima e durante lo spostamento (pre-trip e on-trip), relativamente all’offerta complessiva di trasporto e alle condizioni del traffico in tempo reale, geo-referenziate e personalizzate sulla base delle reali esigenze dell’utente finale. In più, la Provincia di Lecce ha previsto di fornire supporto organizzativo e di formazione a chi ne chiedesse il “riuso” in altre realtà. A tal fine, c’è già a disposizione un’apposita manualistica (specifiche dei requisiti funzionali, descrizione architettura software, specifiche del piano di test e specifiche di collaudo).

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment