I Cantieri Koreja ospitano l’Odissea

Lecce. I cantieri Koreja mettono in scena ‘L’Odissea’ del Teatro Cargo di Genova in scena le storie di rifugiati africani e afgani

Lecce. Uno spettacolo d’amore e guerra, speranza e nostalgia, madri e amanti per il prossimo appuntamento con STRADE MAESTRE, la stagione teatrale 2013-2014 promossa da Cantieri Koreja, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Puglia, Provincia e Comune di Lecce. In scena questa sera alle ore 20.45 l’ODISSEA del Teatro Cargo di Genova, spettacolo nato da un’idea di Laura Sicignano che ne cura anche la regia. Lo spettacolo è una scoperta e un vero e proprio scambio culturale: in scena giovanissimi attori, ragazzi adolescenti, africani e afgani con la coscienza di una forte diversità ma con l’intenzione di dare vita a un dialogo umano e costruttivo. Filo conduttore è l’Odissea, grande racconto archetipico della cultura Mediterranea e viaggio avventuroso in cui questi ragazzi hanno potuto riconoscere e raccontare il proprio viaggio personale Sono arrivati in Italia da soli dopo viaggi indescrivibili. Sono ragazzi. Sono stranieri. Sono una forza della natura. Dopo un lungo percorso di lavoro va in scena la loro Odissea. Questi ragazzi, per lo più rifugiati politici, hanno tutti affrontato da soli viaggi difficilissimi da paesi lontani (Afghanistan, Pakistan, Nigeria e Senegal) per raggiungere l'Italia. Abbiamo lavorato insieme per circa un anno. Ne è nato uno spettacolo di forte impatto emotivo.

Leave a Comment