Confindustria Lecce incontra il rettore Zara

Lecce. Confindustria Lecce riprende il ciclo di appuntamenti del ciclo ‘Confindustria Lecce incontra’, venerdì sarà la volta del rettore Zara

Lecce. Tornano anche per il 2014 gli appuntamenti del ciclo “La responsabilità sociale ed economica delle imprese. Confindustria Lecce incontra…” promosso dall’Associazione per confrontarsi con i diversi rappresentati delle istituzioni territoriali, con l’obiettivo di dare maggiore centralità alle imprese. A seguito del rinnovo del vertice dell’Università del Salento, Confindustria Lecce ha inteso avviare un dialogo costruttivo e proficuo anche con il neo rettore, organizzando per venerdì 24 gennaio alle ore 17.00 presso la sede sociale, l’incontro con Vincenzo Zara, sul tema: “Università e imprese: quali sfide nella prospettiva di Horizon 2020”. “Da sempre – afferma il presidente di Confindustria Lecce, Piernicola Leone de Castris – mondo imprenditoriale e sistema della formazione universitaria e della ricerca sono chiamati a rinnovare le proprie relazioni per fornire migliori servizi alle imprese ed al territorio. In tale ottica si inquadra l’incontro con il rettore Zara, con il quale auspichiamo di collaborare nell’ambito del programma europeo Horizon 2020 per incrementare la ‘leadership industriale’ e puntare al raggiungimento dell’‘eccellenza scientifica’”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!