L'olimpionico Matteo Morandi a Lecce

Lecce. Lo sport sale in cattedra. Sabato e domenica a Copertino saranno due giorni ricchi di attività agonistiche e non, tra i relatori Matteo Morandi

Lecce. “La moderna metodologia della didattica applicata alle tecniche di base e fondamento per gli anelli”: questo il titolo del Master per tecnici di ginnastica artistica maschile che l’ASD “Delfino” di Lecce ed il direttore tecnico regionale Saverio Martina, allenatore della squadra agonistica della società leccese, hanno organizzato per domani e domenica, 18 e 19 gennaio. Nel Palazzetto “S. Giuseppe di Copertino” a Lecce saranno due giorni di intensa attività didattica teorico-pratica, affidata ad un docente e ad un atleta d’eccellenza. Relatore sarà, infatti, Giovanni Innocenti, Dottore Magistrale in Scienze motorie dello sport e della salute, tecnico nazionale FGI, allenatore di IV livello Europeo, tecnico della Federazione Internazionale di Ginnastica Academy di 3° livello e giudice internazionale di ginnastica artistica maschile. Innocenti è anche docente e ricercatore presso le Facoltà di medicina e chirurgia dei corsi di laurea in Scienze motorie dello sport e della salute, Scienze e tecniche dello sport e Scienze delle attività motorie preventive ed adattive presso l’Università degli studi di Firenze, docente CONI e FGI. Come allenatore è responsabile del polo tecnico federale di ginnastica artistica del centro di preparazione olimpica di Tirrenia, collabora con il Direttore tecnico nazionale maschile FGI, è allenatore della Nazionale maggiore e delle Nazionali giovanili di artistica maschile. Dimostratore d'eccellenza sarà, invece, il ginnasta Matteo Morandi che, nel suo curriculum sportivo, vanta (tra gli altri) 5 titoli italiani assoluti, tre partecipazioni alle Olimpiadi (medaglia di bronzo a Londra), quattro bronzi ai Mondiali, un oro, un argento ed un bronzo agli Europei. L’obiettivo del Master è promuovere una “conoscenza applicativa” della ginnastica attraverso la stimolazione attiva di tutte le curiosità che questa disciplina suscita, negli addetti ai lavori e non. Gli esperti chiamati in causa, insieme allo staff organizzativo, intendono mettere insieme una serie coerente di informazioni che possa essere utile a sviluppare una crescita tecnica e metodologica omogenea e costante di tutti gli allenatori del settore. Il programma prevede due sessioni didattiche che si svolgeranno in due giorni per un totale di 12 ore: – I sessione: lezione teorica (4 ore) – II sessione: laboratori pratico-operativi (8 ore) – E-learning: piattaforma FAQ/FAD a disposizione del personale Il Master è rivolto ai tecnici del settore di tutte le associazioni sportive della Regione, mentre gli allenamenti saranno aperti ai migliori giovani ginnasti pugliesi inseriti nel programma addestrativo della FGI. L’ASD “DELFINO”, oltre a fornire la sede e le competenze per l'organizzazione dell'evento, partecipa al Master con i propri tecnici e tre ginnasti.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!