Pd, Vendola tuteli le fasce più deboli

Bari. La nuova segreteria regionale del Pd chiede al presidente Vendola di costruire un bilancio che aiuti le fasce più deboli, soprattutto per la nuova eco tassa

Bari. La segreteria Regionale del PD riunita congiuntamente con i segretari provinciali, freschi di elezione, ha preso atto che il Congresso Regionale si svolgerà dentro i tempi stabiliti dal regolamento che verranno decisi dagli organi competenti. “Nel mentre la stessa segreteria – fanno sapere – è impegnata per proseguire il suo lavoro viste le difficoltà della fase attuale come l’emergere delle tensioni sociali, le scadenze amministrative e le impellenti scelte a cui è chiamato il governo. Nei prossimi giorni incalzeremo il Governo Regionale per impegnarsi a costruire un Bilancio che dia messaggi chiari alle fasce sociali più deboli, allo stesso modo riteniamo non proponibile la questione dell’Eco tassa nei termini in cui la stessa è stata posta dal Presidente Vendola. Quest’ultima è una questione che può incidere sulla vita delle popolazioni già fortemente in difficoltà economica e che rischia di destabilizzare le amministrazioni comunali già in prima linea nel fronteggiare le emergenze sociali. Sul punto è necessario aprire una discussione nella maggioranza e con gli amministratori locali”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!