Campionamenti a Torre Veneri. Salvemini: ‘Una nostra richiesta’

Lecce. Il consigliere di Lecce Bene Comune rivendica la paternità della proposta di effettuare delle analisi nell’area del poligono

LECCE – “Il Comune ha fatto sua l’idea, proposta da Lecce bene Comune, di eseguire dei campionamenti nell’area del poligono di Torre Veneri per verificarne lo stato di contaminazione”. Carlo Salvemini, consigliere di Lecce Bene Comune sottolinea la “paternità” della proposta di effettuare delle analisi veterinarie nella zona militare. “Ricordate la richiesta di Lecce Bene Comune di un campionamento veterinario su Torre Veneri? Bene: l'Amministrazione Perrone l'ha fatta propria condividendone lo spirito. Nessun riferimento alla nostra mozione (che a questo punto è inutile discutere in Consiglio), al ruolo di Lecce Bene Comune”. Ma Salvemini fa sapere di volersi concentrare sui dettagli e di guardare alla sostanza, ovvero al fatto che presto si conosceranno i dati relativi alla contaminazione dell’area. “Se ne facessimo una questione di stile – dice -sarebbe un caduta grave, ma noi badiamo alla sostanza. E quindi ci dichiariamo soddisfatti. Adesso aspettiamo di capire tempi e modi del campionamento. E conoscere naturalmente gli esiti. Un passo alla volta. Ancora un passo”. Articolo correlato: Torre Veneri, al via le analisi dell'Asl

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment