Football Americano: Salento Dragons pronti per il campionato

Le improvvise dimissioni di coach Vito Negro non destabilizzano la squadra. Che ora cerca una nuova guida e nuove vittorie

Continua senza sosta la preparazione del team salentino di football americano Salento Dragons in vista dell’imminente campionato CIF9. Pochi giorni all’inizio del Campionato Italiano Football a nove: la prima sfida si terrà domenica 24 febbraio alle ore 16 presso il campo sportivo di Monteroni contro la compagine degli Eagles Salerno. Non mancano le difficoltà, prima fra tutte le dimissioni dell’Head Coach Vito Nigro costretto ad abbandonare la squadra per motivi personali. La scorsa settimana, infatti, ha rimesso il proprio mandato nelle mani del Consiglio Direttivo. La dirigenza Dragons si è subito attivata per dare al team salentino un nuovo Head Coach e comunicherà al più presto le novità in merito. “A qualche giorno dal campionato ci ritroviamo senza coach – commenta il presidente Roberto Vitale -, di conseguenza stiamo valutando l’ipotesi di un nuovo coach per affrontare al meglio il campionato che i Dragons meritano. Ogni scelta sarà ponderata per garantire ai giocatori la guida tecnica di cui hanno bisogno. Ci affacciamo al campionato con lo stesso obiettivo dello scorso anno che è quello dell’accesso ai play off. Per far ciò c’è bisogno di tanto sacrificio in campo ed in palestra. I nostri ragazzi si sono impegnati sin dal primo giorno di allenamento e sono sicuro che daranno grosse soddisfazioni al team e a tutto il Salento. Quest’anno abbiamo il ritorno di Marco Pavone, fuori per motivi di lavoro, rientrato in Puglia e pronto a scendere in campo. Altri rientri importanti quelli di Francesco Italia, studente a Modena, e Andrea D’Agnano nel ruolo di centro; entrambi, nonostante le difficoltà, hanno deciso di affrontare con noi il campionato. Senza tralasciare la base solida dei Dragons, tra i quali Simone Leuzzi, Marco Di Gennaro, Matteo Martella, Francesco Caruso e Carlo Alberto Ceraso, che quest’anno hanno raddoppiato l’impegno dimostrando grande attaccamento alla squadra, grinta e determinazione, dando ulteriori conferme al Camp USA Experience di Roma lo scorso 17 febbraio dove, sotto l’occhio vigile di Coach Tjeerdsma, coach campione del mondo di football americano con la nazionale statunitense, hanno stabilito diversi record nelle prove individuali per ruolo e durante l’allenamento specifico. Tutto il team è pronto per la nuova stagione. E non senza difficoltà: la crisi purtroppo si fa sentire anche in questo settore, il nostro sostentamento dipende molto dalle sponsorizzazioni locali e, con il calo del lavoro sono venute a mancare quelle certezze che ci permettevano di affrontare un campionato più sereno. Spesso ricorriamo all’autofinanziamento, sia per la squadra senior, che per la formazione under 15, le famiglie sostengono i figli con passione e qualche piccolo sacrificio, e per le Vibrie, la nuova formazione femminile, prima del Sud-Italia. Nonostante ciò siamo tutti pronti per questa nuova avventura, stesso impegno, stessa voglia di dire la nostra in questo campionato ostico e di onorare il Football Americano salentino”. Il campionato sarà diviso in due Conference: Sud e Nord. Ogni Conference eleggerà una squadra campione, e le due vincitrici si affronteranno nel Nine Bowl, in programma per il 22 giugno per l’assegnazione del titolo. Questo il calendario dei Salento Dragons: 24 febbraio , in programma per il 22 giugno – Eagles Salerno 9-10 marzo Mad Bulls Barletta – Salento Dragons 16-17 marzo Salento Dragons – Patriots Bari 6-7 aprile Eagles Salerno – Salento Dragons 20-21 aprile Salento Dragons – Mad Bulls Barletta 4-5- maggio Patriots Bari – Salento Dragons

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!