I Modena City Ramblers: Sì alla 50/50

Crescono i sostenitori della proposta di legge sulla pari rappresentanza dei generi in politica

Una nuova voce si aggiunge al coro. Ed è quella dei Modena City Ramblers, gruppo “combat folk” come loro stessi si definiscono, di grande impegno sociale. Il coro è, invece, quello del “sì” alla 50/50. Ovvero il sì alla pari rappresentanza dei generi nella politica. Ecco il contributo che il gruppo modenese ha voluto fornire alla battaglia per la democrazia intrapresa in Puglia: I Modena City Ramblers tuttavia non sono I primi “vip” che si schierano a sostegno della 50/50. La proposta di legge ha infatti avuto numerosi altri testimonial d’eccezione. Qui è ricostruita tutta la storia della proposta di legge 50/50 fino alla sua bocciatura in Consiglio regionale Articoli correlati: 50&50, 25mila firme per la democrazia Quote rosa in Consigli e Giunte. Ok della Camera alla legge

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!