SMAU Business di Bari: si parte il 6

Bari. Innovapuglia, ARTI, Puglia Sviluppo e Distretto Produttivo dell'Informatica protagoniste. Sansonetti presiederà il taglio del nastro il 6 febbraio alle 10.30

Anche quest'anno InnovaPuglia è presente a SMAU Business BARI nello stand istituzionale della Regione Puglia, a fianco alle altre realtà pugliesi che operano nel sistema dell'innovazione digitale: ARTI, Puglia Sviluppo e Distretto Produttivo dell'Informatica. La novità di quest'anno è che la Regione ha deciso di rimarcare la dimensione sistemica, dando vita a un vero e proprio spazio espositivo all'interno della manifestazione, denominato 'Smart Puglia Expo', in cui conviveranno sistema dell'innovazione, laboratori, centri di ricerca, start up, spin off, cluster produttivi per creare un momento di incontro tra l'offerta di ricerca e innovazione e gli oltre 3.000 imprenditori e manager previsti alla manifestazione di Bari. L'obiettivo è presentarsi sotto forma di sistema coeso dell'innovazione e proporre nuove partnership in grado di aumentare la competitività della Puglia produttiva. Smart Puglia Expo è inserita nel programma regionale di promozione dell’internazionalizzazione, promosso dal Servizio Internazionalizzazione della Regione Puglia. InnovaPuglia avrà una presenza istituzionale nello stand della Regione, insieme ad ARTI, Puglia Sviluppo e Distretto Produttivo dell'Informatica, e in Smart Puglia Expo sarà presente con uno spazio dedicato al progetto Apulian ICT living labs, dove i soggetti iscritti al catalogo partner – Utenti finali e Laboratori di ricerca – potranno incontrare le imprese ICT presenti a SMAU per stringere collaborazioni utili alla presentazione dei progetti. Parteciperà anche all'intenso programma di eventi della manifestazione. La presidente, Sabrina Sansonetti, presiederà il 6 febbraio alle 10.30, al taglio di nastro inaugurale che darà il via a SMAU Business Bari 2013, subito dopo (ore 12.00-13.00 Sala 1) prenderà parte al Premio Smart City e parteciperà alla tavola rotonda “I protagonisti delle smart cities” organizzata in collaborazione da ANCI e SMAU. Nel pomeriggio, alle 14.30, porgerà un saluto istituzionale agli intervenuti al FORUM TERRITORIALE PUGLIA “L'Agenda Digitale per la modernizzazione del paese”, doveMarco Curci, direttore della Divisione Informatica e Telematica terrà un intervento in cui dispiegherà le azioni già attive in Puglia in attuazione dell'Agenda Digitale Italiana, insieme a quelle previste nell'immediato futuro e affidate per la realizzazione a InnovaPuglia. Il giorno dopo, 7 febbraio dalle 11.00 alle 13.00, avrà luogo il Workshop “Innova Labs – Un percorso di open innovation per la redazione delle proposte del bando Apulian ICT Living Labs”. L’evento è stato inserito nelle Arene Smart City di Smau Business Bari e sarà moderato da Federico Pedrocchi, giornalista di Radio24. È previsto un intervento iniziale del responsabile del progetto Apulian ICT Living Labs, Marco Di Ciano, che esporrà alcuni dati sulle manifestazioni di interesse pervenute e sull’andamento della prima call di presentazione dei progetti. Saranno anche spiegate le ulteriori modifiche apportate al bando che semplificano la partecipazione delle aziende e saranno illustrate le manifestazioni d'interesse già presentate da parte dei soggetti inseriti nel catalogo dei partner di Living Labs. Ad oggi hanno confermato: il Parco Nazionale dell'Alta Murgia Gravina In Puglia (BA); il Comune di Bari; il Tribunale di Lecce;- il Comune di Sannicandro di Bari; la Fondazione Risvegli di Capurso (BA); il Comune di Zollino (Lecce), Ambito Sociale Martano; il Comune di Casamassima, Servizio Socio-Culturale; la Cooperativa Koreja .di Lecce; il Museo Storico Archeologico dell’Università del Salento; il Laboratorio di Studio e Ricerca sull'Infanzia dell’Università di Foggia; l’istituto Comprensivo di Muro Leccese; il Comune di Monopoli (BA). Il progetto è inserito nelle azioni del Programma Operativo FESR 2007-2013, Obiettivo Convergenza “Investiamo nel vostro futuro”, Asse 1, Linea di intervento 1.4, Azione 1.4.2 “Supporto alla crescita e sviluppo di PMI specializzate nell'offerta di contenuti e servizi digitali”. Presso lo stand Living Labs, in ognuno dei due giorni 6 e 7 febbraio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00, lo spazio sarà a disposizione dei partner di Living Labs per avviare o continuare il dialogo diretto tra imprese ed espressioni del mondo socioeconomico, enti pubblici ed enti di ricerca, mentre l’intero team del progetto sarà a disposizione degli intervenuti per assisterli, rispondere alle domande, fugare dubbi e fornire consulenza. Obiettivo della presenza di InnovaPuglia a SMAU Bari è promuovere, scoprire, praticare insieme l’open Innovation, affinché diventi la maniera con cui ricerca e innovazione si declinano in Puglia per rispondere sempre meglio e in maniera sostenibile alle esigenze dei cittadini.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment