Lavoro. Bellanova dagli ex lsu della scuola

Cursi. Ieri il primo degli incontri con i lavoratori annunciati dalla parlamentare

CURSI – Condividere con i diretti interessati le proposte in materia di lavoro. E’ l’obiettivo dichiarato dalla parlamentare dal Pd Teresa Bellanova impegnata nella campagna elettorale per le Politiche di febbraio. Ieri il primo degli incontri, con i lavoratori della scuola e gli ex-LSU ex dipendenti del gruppo Intini, fuori dai cancelli della scuola media “Edmondo De Amicis” di Cursi. La vicenda dei lavoratori ex-LSU addetti alla pulizia delle scuole è stata oggetto di numerose interrogazioni da parte della deputata. Le imprese cui, a seguito delle esternalizzazioni, era stato affidato il servizio di pulizia degli istituti scolastici avevano assorbito buona parte degli ex lavoratori socialmente utili, persone quindi che per questa via erano state reintegrate nel mercato del lavoro. I ripetuti tagli dei fondi e ed i ritardi nei pagamenti della pubblica amministrazione hanno determinato una grave situazione di sofferenza per queste imprese e, di conseguenza, per i lavoratori e per la stessa salubrità degli ambienti in cui le nuove generazioni crescono e si formano. Tra le proposte del Pp portate all’attenzione di questi lavoratori, l’esclusione dal principio del “massimo ribasso”, applicato in diversi appalti pubblici, dei costi del lavoro e della sicurezza sul lavoro. Qui, gli articoli correlati: Gruppo Intini, lavoratori senza stipendio

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati