Università. ‘Lecce tra le prime 400 al mondo’

Lecce. La classifica del Thomson Reuters conferma l’ottimo piazzamento dell’Ateneo salentino. L’unico del Sud Italia presente in graduatoria

LECCE – L’Università del Salento è tra le prime 400 Università al mondo. Lo ha stabilito la classifica “Times Higher Education World University Rankings” stilata dall’agenzia di informazione finanziaria Thomson Reuters. I risultati, resi noti ieri, confermano la prestigiosa posizione che l’Ateneo salentino aveva anche lo scorso anno accademico. Tra le 14 Università italiane presenti nella classifica, l’Università del Salento è l’unica del Sud Italia. Grandissimo il numero di istituzioni accademiche censite in questo ranking dagli accurati criteri di valutazione: 13 gli indicatori utilizzati per valutare in modo onnicomprensivo e bilanciato le cosiddette “core missions” delle istituzioni accademiche. L’Università del Salento dimostra dunque anche quest’anno di avere un complessivo profilo d’eccellenza nella didattica, nella produzione e diffusione della ricerca, nella capacità di innovazione in collegamento con l’industria e nei contatti internazionali. Ulteriore elemento di prestigio internazionale, dunque, questa posizione in classifica (nella fascia 351°/400°) potrà essere utilizzata dall’Ateneo salentino anche con l’utilizzo nella comunicazione del logo del ranking. “Una notizia che ci inorgoglisce e ci spinge a lavorare lungo la strada intrapresa in questi anni -, ha commentato il rettore Domenico Laforgia -. L’Università del Salento si conferma ancora una volta come esempio di Università pubblica, che insiste in un territorio geograficamente eccentrico rispetto ad aree del Paese che vantano maggiore sviluppo e maggiore ricchezza complessiva, che è stata capace di raggiungere livelli di eccellenza nella ricerca e nella formazione delle future generazioni. Un risultato che crediamo debba essere attentamente considerato da tutti i nostri stakeholder”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati