In Parlamento europeo, un minuto per Melissa

Strasburgo. Il ricordo è nato su iniziativa di Baldassarre e Mauro

STRASBURGO – Il presidente Martin Schulz, su proposta di Raffaele Baldassarre e del capogruppo della delegazione italiana del PPE Mario Mauro, ha invitato il Parlamento Europeo a osservare un minuto di silenzio in memoria della giovane salentina Melissa Bassi, uccisa nel terribile attentato di sabato scorso a Brindisi. Schulz ha ricordato l’impegno delle istituzioni italiane, portando la solidarietà e la vicinanza dell’Europa alle popolazioni di Brindisi e Mesagne e con esse a tutta l’Italia, augurandosi che gli inquirenti facciano presto a chiarire la matrice dell’attentato e ad assicurare alla giustizia i responsabili. “Un gesto di grande sensibilità politica e istituzionale – secondo Baldassarre – che unisce in un fraterno abbraccio ideale la massima rappresentanza europea al nostro territorio, colpito così duramente da un vile gesto di cieca violenza”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!