Grazia Turco è pronta a difendere la maglia rosa

La campionessa salentina Grazia Turco si appresta a difendere la maglia rosa al prossimo giro d'Italia handbike 2012. Il giro partira a Cinquale (Marina di Massa).

VERNOLE (Lecce) – Domenica 15 aprile prima tappa della terza edizione del giro d'Italia handbike. Un tour 2012 che, al nastro di partenza di Cinquale (Marina di Massa), vedrà la partecipazione della nostra campionessa Grazia Turco vincitrice della maglia rosa 2011. Un giro in dieci tappe che andrà a concludersi il 23 settembre a Sulmona. Insieme alla campionessa salentina, e unica atleta del sud, tanti gli atleti d'eccezione come la Nazionale e Alex Zanardi. Grazia Turco, quindi, è prontissima a sprintare ancor più veloce di prima grazie a “Fulvia”, la sua nuova bici che gli è stata donata da una benefattrice, e con l'effige del nuova società: la Velo Club Sommese del presidente Silvio Pezzotta. Naturalmente con lei il gruppo di amici della sua associazione la “Utopia Sport”: Giovanni Campa, Alfredo Chilla, il fratello Piero e lo sponsor Orthogea. E sull'imminente avvio del giro d'Italia così si è espressa la nostra campionessa: “Sono pronta e concentratissima. Il risultato dello scorso anno, inaspettato, mi ha cambiato la vita. Mi ha permesso di farmi conoscere a tante persone e ragazzi con diverse difficoltà e che oggi corrono idealmente insieme a me. Pertanto indossare una maglia cosi importante non è il solo valore sportivo…ma sento nel mio cuore il valore della vita e della bellezza di ogni sacrificio. Spero di non deludere nessuno e ringrazio pubblicamente quanti credono in me”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!