Tagliolini al nero di seppia con la pescatrice

Ecco un altro piatto profumato di mare. Mare salentino, ovviamente

I tagliolini si possono preparare in casa con il nero di seppia oppure si possono acquistare già pronti. Ecco come procedere. // Ingredienti (per 2 persone) una pescatrice di 400 grammi 200 grammi di tagliolini neri olio extra vergine aglio peperoncino una decina di pomodorini ciliegini tagliati a metà // Preparazione Si pulisca la pescatrice, si metta in un tegame con olio d’oliva, peperoncino, uno spicchio d’aglio e i pomodorini tagliati a metà, si faccia ben rosolare il tutto, poi si sfumi con mezzo bicchiere di vino bianco e si regoli di sale, si aggiunga mezzo mestolo di acqua calda e si faccia cuocere con tegame incoperchiato. Si tolga il pesce dal tegame, si adagi su un piatto, si faccia raffreddare e si spolpi. Si tolga l’aglio, rimettendo nel tegame la polpa, lasciandola cuocere ancora controllando la densità del sughetto. Nel frattempo si lessino i tagliolini al nero di seppia e, cotti che siano, si scolino nel tegame col pesce, si unisca una grattugiata di buccia di limone e una manciata di prezzemolo tritato.

Leave a Comment