‘Prima dote’ per tutti

Gallipoli. Grazie ad un ulteriore stanziamento regionale (90mila euro oltre ai 180mila euro), nell’Ambito di Gallipoli sarà possibile soddisfare tutte le domande

GALLIPOLI – Risposta positiva per tutti. Tutti i neogenitori dell’Ambito di Gallipoli (Alezio, Alliste, Melissano, Racale, Sannicola, Taviano e Tuglie) che hanno fatto richiesta dell’assegno di “Prima dote” saranno accontentati. L'assegno di “Prima dote” (4.200 euro) per i nuovi nati è un contributo monetario erogato dall'Assessorato regionale alla Solidarietà alle famiglie che si trovano in una situazione economica di profondo disagio derivante da reddito insufficiente. Nell’Ambito di Gallipoli è stato possibile garantire la liquidazione a tutti gli aventi diritto per l’annualità 2010/2011 grazie ad un’ulteriore finanziamento di 90mila euro da parte della Regione Puglia oltre allo stanziamento iniziale di 180mila euro. Ciò ha permesso di soddisfare tutte le richieste; le liquidazioni saranno disponibili a partire dal prossimo lunedì. Articoli correati: Prima dote ai neonati: Casarano e Galatina sordi Prima dote. Botta e risposta opposizione-sindaco

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati