Alcol, droga ed altri reati. I carabinieri potenziano i controlli

Maglie. Tre persone sono state denunciate in stato di libertà; due, sorprese ubriache alla guida; nove segnalate in Prefettura come assuntori di stupefacenti

MAGLIE – Un potenziamento straordinario del servizio di controllo del territorio da parte dei carabinieri della Compagnia di Maglie ha permesso di denunciare tre persone in stato libertà. In particolare, V.M. classe 1964 di Scorrano, è stato ritenuto responsabile di tentato furto per aver cercato di rubare una catenina d’oro ad una donna di 87 anni, ospite di una struttura protetta a Maglie; A.D. classe 1952 di Castrignano dei Greci, è stato denunciato per falso, poiché, in seguito al controllo stradale eseguito nei confronti di un suo nipote minorenne, ha riferito di esserne il tutore quando non era vero; D.C., classe 1968 di Poggiardo, è stato sorpreso alla guida di un’autovettura, senza patente in quanto revocata. Durate la stessa operazione sono state riscontrate due violazioni in termini di guida in stato di ebbrezza. Nel dettaglio, F.P., classe 1982 di Cutrofiano era alla guida dell’autovettura con tasso alcolemico pari a 1.77 g/l; l’autovettura non è stata sequestrata perché non di sua proprietà. F.M. classe 1947 di Maglie, è stato sorpreso, in seguito ad un incidente stradale, alla guida dell’autovettura di proprietà, in stato di ebbrezza alcolica, pari a 1,93 g/l. L’autovettura è stata sequestrata. Inoltre, nove persone, tutte della provincia di Lecce e di età compresa tra i 20 ed i 40 anni sono state segnalate alla Prefettura, quali assuntori di sostanze stupefacenti. In tutto sono stati sequestrati 10 grammi di marijuana ed uno spinello.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!