Lecce-Inter 1-0: Giacomazzi gol

Esaltante vittoria dell'US Lecce al Via del Mare. Per la prima vittoria stagionale in casa la vittima prescelta è l'Inter di Ranieri

ph: Giovanni Evangelista Esaltante vittoria del Lecce, schierato da Serse Cosmi con una formazione inedita: Benassi; Oddo, Miglionico, Tomovic in difesa (quindi spazio al neo acquisto Miglionico sin dal primo minuto per l'indisponibilità degli altri difensori). Cuadrado, Giacomazzi, Olivera, Brivio a centrocampo assieme al neo acquisto Blasi, anch'egli schierato dal primo minuto. In attacco Muriel e Di Michele. L'INTER risponde col 4-3-1-2: Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo; Zanetti, Cambiasso, Obi; Sneijder; Pazzini, Milito. Anche al Via del Mare si ricorda l’ex Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro scomparso stamane, con un minuto di silenzio, prima del fischio d'inizio dell'arbitro Banti. Partita entusiasmante, ben giocata dal Lecce. Il gol partita di Giacomazzi al 40°. Cross di Oddo a tagliare tutta la difesa, Giacomazzi stoppa bene in area poco pressato dagli avversari, ha il tempo di girarsi e calciare in diagonale. L'inter va a segno due volte ma l'arbitro ana. Decisive le parate del portiere giallorosso Massimiliano Benassi, migliore in campo.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!