Lecce-Juve. ‘Biglietti meno cari’

Lecce. Il consigliere Pankiewicz chiede alla società di agevolare la partecipazione dei tifosi alla partita dei giallorossi

LECCE – Più che l’appello del politico, è l’appello del tifoso, che ancora crede che non tutto è perduto, ma, con gli occhi aperti, analizza con neutralità la situazione: il Lecce non se la passa bene e, ad un passo dalla partita di Campionato contro la Juventus, prevista per domenica 8 gennaio – avrebbe bisogno di un’infusione di ottimismo ma soprattutto del calore dei propri tifosi. Il consigliere comunale dell’Udc Wojteck Pankiewicz, grande sostenitore dei giallorossi, chiama in causa il buon senso della società leccese e chiede un abbassamento dei prezzi dei biglietti dello stadio affinché il Via del Mare, in occasione dell’atteso match, sia più pieno che mai. “L’U.S. Lecce è sempre stata una frana nella gestione del rapporto con la tifoseria – dice Pankiewicz -, così il feeling è andato via via scemando col passare degli anni. Domenica 8 gennaio, il Lecce si giocherà gli ultimi spiccioli di speranza di riagganciare la zona salvezza nell’impari scontro con la Juventus, ha perciò bisogno del caloroso sostegno di tutti i suoi tifosi, in particolare di quelli della Curva Nord. Per far punti con la gobba del calcio italiano occorre trasformare il Via del Mare in una bolgia giallorossa. La Società di via Templari – chiede il consigliere – dimostri sensibilità ed apertura nei confronti delle esigenze dei tifosi e, in un momento così grave di crisi economica e decisivo per le speranze di salvezza del Lecce, riduca immediatamente a 5 o al massimo 10 euro il prezzo dei biglietti di Curva Nord. Solo l’unione e l’armonia tra tifosi – società – squadra – stampa può consentirci di sperare ancora nella salvezza. Prevalga il buonsenso”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!