Primarie. Salvemini: ‘Sono pronto’

Lecce. La sfida è ufficialmente aperta. All’incontro del laboratorio Lecce2.0dodici, ieri, c’erano più di 100 persone. “Non potevamo chiedere di più”

LECCE – Le Primarie non saranno semplici ma ce la possiamo fare. Il messaggio è lanciato ed è positivo. E con questa sferzata di ottimismo, che spesso è il piede giusto per intraprendere le imprese più ardue (in genere, quelle che danno più soddisfazione), Carlo Salvemini ieri ha dato il via ufficiale alla sfida che lo vede fronteggiarsi contro Loredana Capone. Dall’incontro di ieri, non un incontro per pochi, anzi aperto a chiunque volesse dare il suo contributo, Salvemini ne è uscito entusiasta: “Oltre cento amiche e amici, cittadini di Lecce ricchi delle loro esperienze di vita quotidiana, hanno discusso, proposto, suggerito il modo più efficace di vivere le primarie. Un bellissimo inizio: non potevamo chiedere di più”, ha scritto sulle pagine virtuali del suo laboratorio lecce2.0dodici, poi “postate” sulla sua bacheca facebook. “Si sono accese le luci delle Primarie. Noi siamo pronti”, ha aggiunto. Intanto il sondaggio del Tacco, aggiornato alle ore 14:40 di oggi, lo dà in lieve vantaggio sulla sua contendente: un 51,8% delle preferenze contro il 48,2%. Un gustoso testa-a-testa. Non resta che stare a guardare.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!