Le lune e il vino. San Martino nel centro storico

Lecce. Oggi e domani per degustare vino e bellezze salentine. Dalla vigna alle strade, un percorso emozionale che tocca il cuore

LECCE – In occasione di San Martino, è l’intero centro storico di Lecce che si mette in festa. La White, agenzia di progettazione e realizzazione eventi in collaborazione con il Comune di Lecce – Assessorato Attività produttive, ha infatti organizzato per oddi e domani la manifestazione San Martino: Le Lune e il Vino – II Edizione. Un’occasione per assaporare e per conoscere non solo i negroamari e i primitivi della terra salentina, fiori all’occhiello dell’area Salento, ma anche per degustare le bellezze della storia e delle tradizioni locali. // L’ambientazione e il percorso Sarà proposto un vero e proprio percorso emozionale e sensoriale che dalla vigna, attraversa le strade barocche con sentori di suggestivi ed eccellenti tannini, si apre ai profumi dei caldarrostai e giunge sino ai prospetti e al cuore dei nostri ricordi più profondi. Durante la due giorni, il centro storico di vestirà dunque per onorare il sacro culto di Bacco e si prevedono pertanto delle postazioni centrali dalle quali sarà possibile iniziare la degustazione dei vini proposti dalle nostre cantine. I luoghi e le strade che ospiteranno l’iniziativa saranno piazza Sant’Oronzo, piazzetta Castromediano, piazzetta Santa Chiara e l’area antistante le rovine dell’Anfiteatro Romano. // L’allestimento Per la due giorni dedicata a San Martino, che vedrà protagonista le cantine ma anche il centro storico del Comune di Lecce, saranno illuminati artisticamente diversi monumenti simbolo di Lecce: Palazzo di Città, Chiesa del Gesù, Chiesa Santa Chiara, Anfiteatro Romano. Il percorso inoltre sarà accompagnato dalle note musicali di band e cantautori, nonché dalle proiezioni di inedite scene di vendemmia su monumenti e su palazzi del centro storico. Al fine di sancire il sacro rito del vino, il centro storico ospiterà lungo il percorso della degustazione dinamica, bracerie e caldarrostai. Luci, vino e un pizzico di magia: un evento che sicuramente saprà lasciare a bocca aperta e coinvolgere tutti. Un appuntamento veramente da non perdere per i Leccesi ed i Salentini doc. per assaporare luci, vino e un pizzico di magia.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!