Notte movimentata. Stazioni di servizio sotto scacco

Almeno tre episodi accertati a Caprarica, Copertino e Lequile. In due casi potrebbe aver agito la stessa banda

E’ stata una notte molto movimentata, la scorsa, presso i distributori di carburanti della provincia. Sono stati almeno tre gli episodi di furti o tentati furti ai danni delle stazioni di servizio o degli uffici ad esse annessi. Attorno all’una di notte sulla circonvallazione Caprarica – Cavallino, un uomo a bordo di una Golf ha raggiunto il distributore Camer e ha tentato di infrangere la vetrina degli uffici. Il tentativo non è andato in porto e l’uomo ha abbandonato la zona poco dopo. Sono attualmente in corso le indagini da parte dei carabinieri di Lecce che stanno esaminando i filmati delle telecamere di videosorveglianza. A Copertino i malviventi hanno colpito attorno alle 3.30. In questo caso ad essere preso di mira è stato il distributore IP. Un pick up ha sfondato i vetri del bar annesso al distributore asportando cinque slot machine, una macchinetta cambia-soldi e varie stecche di sigarette. Stessa modalità di intervento a Lequile presso il distributore Q8. Qui, verso le 4.15, due individui dal volto travisato, probabilmente a bordo dello stesso pick-up hanno letteralmente sfondato la vetrina degli uffici della stazione di servizio, asportando una macchinetta cambia-soldi e due slot machine e fuggendo via a bordo del mezzo e forse anche di una seconda auto.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!