Natural body building: Maletesta vince gli Italiani

Il gradino più alto del podio è del ragazzo di Sternatia, che ha primeggiato nella categoria Juniores

Nell’albo dei numeri uno dello sport “made in Salento” si è appena scritta un’altra pagina che annovera il nome di Franco Cosimo Maletesta. Il ventenne di Sternatia si è aggiudicato il titolo nazionale negli Assoluti Juniores ai campionati italiani NBFI (Natural Bodybuilding & Fitness) che si sono disputati a Figline Val d’Arno in provincia di Firenze. Le curve armoniose e dirompenti del salentino hanno sbaragliato l’agguerrita concorrenza mettendo tutti d’accordo in giuria. La nota e consueta manifestazione, giunta alla terza edizione, ha messo in vetrina 64 atleti provenienti da tutta Italia nelle varie categorie. Per il giovane campione italiano si è trattata della prima gara a livello assoluto e l’incredibile successo ha dimostrato come allenamento, sacrificio e metodo, coadiuvati dalle imprescindibili doti di madre natura, possano fare la differenza anche alla prima grande opportunità. Franco Cosimo, per tutti “Mino”, non ha nascosto lo stupore del sorprendente risultato: “Sono in estasi. E’ stata una giornata indimenticabile che mi ha ripagato per i tanti sacrifici fatti a tavola e in palestra. Il campione di Sternatia prosegue riservando una dedica particolare: “Questa vittoria è tutta per la mia famiglia e per il mio personal trainer e amico Enrico Arcudi che mi è stato vicino nei momenti difficili della preparazione. Per il futuro l’obiettivo principale è continuare a vincere”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!