Azione Civile. Il Piano Lavoro ai raggi X

Lecce. Oggi la presentazione dell’associazione di assistenza gratuita sulle opportunità della manovra regionale

LECCE – Azione Civile, la neonata associazione che unisce professionisti, imprenditori, manager, docenti e anche semplici cittadini, si presenta ufficialmente alla comunità salentina. L’incontro è previsto per le ore 10 di oggi presso la sala riunioni di Confindustria Lecce in Via Fornari, 12. “Azione Civile – spiega la presidente Paola Bruno – non nasce per chiedere qualcosa a qualcuno, ma per fornire servizi. In particolare, grazie al riconoscimento da parte della Regione Puglia quale centro informativo sul Piano Lavoro attualmente in pubblicazione, Azione Civile offrirà gratuitamente un contributo di assistenza e guida nell'individuazione di opportunità lavorative per i giovani, così come veicolate dai bandi pubblici e, soprattutto, regionali”. All’incontro interverranno Vito Margiotta, vice presidente di Confindustria Lecce; Paola Bruno, presidente dell’associazione Azione Civile; Paolo Perrone, sindaco di Lecce; Rosario Giorgio Costa, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti di Lecce; Cosimo Prisciano, responsabile Area Sud Adriatica Puglia e Basilicata – Italia Lavoro S.p.A.; Serenella Molendini, consigliera di Parità della Regione Puglia.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!