Salvemini: ‘Il Comune ha ignorato ArtLab’

Lecce. L’Amministrazione comunale avrebbe “bucato” il passaggio in città di un prestigioso evento culturale

LECCE – “Uno dei più prestigiosi appuntamenti nazionali che mette insieme artisti ed operatori culturali con amministratori, fondazioni nazionali ed internazionali, imprenditori e politici è stato di fatto ignorato dalla città. Quasi che si trattasse di una manifestazione come tante altre, cui dedicare un’attenzione frettolosa e non invece un incontro prestigioso, in quanto unico e originale”. Carlo Salvemini, promotore di Lecce2.0dodici, è moto critico verso l’atteggiamento assunto dall’Amministrazione comunale nei confronti dell’evento culturale che ha avuto luogo in città nei giorni scorsi: avrebbe, secondo Salvemini, “completamente ‘bucato’ il passaggio di ArtLab a Lecce”. “Nessun messaggio di benvenuto del sindaco – spiega -, nessuna conferenza stampa di presentazione alla città, nessuna valorizzazione orgogliosa di quello che stava avvenendo nella tre giorni organizzata dalla Fondazione Fitzcarraldo. Sorprendente se si misura questa disattenzione istituzionale rispetto ad altri appuntamenti cui invece si sono regalate parole celebrative e tagli di nastro (in ultimo per fare un esempio la rassegna 120BPm dedicato all’intrattenimento) Clamoroso se si pensa alla retorica delle ultime settimane rispetto alla proposta di ‘Lecce Capitale della Cultura’, che del resto è stato l’unico contributo di pensiero offerto dall’amministrazione comunale alla rassegna”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!