Prova a rubare una tv dal centro commerciale. Preso

Cavallino. Le urla del personale di servizio hanno attirato l’attenzione di un carabiniere non in servizio che si è messo all’inseguimento del malvivente

CAVALLINO – Ha provato a rubare un televisore, in pieno orario di apertura del centro commerciale Conad-LeClerc, attorno alle ore 14. Ma quanto stava accadendo non è passato inosservato ad un carabiniere non in servizio che, attirato dalle urla del personale di servizio, si è subito messo all’inseguimento del malvivente. Questi, liberandosi della refurtiva ha prima cercato di darsi alla fuga a bordo della sua auto, provando anche ad investire il militare, ma poi è stato ritracciato ed arrestato. Si tratta di Alessandro Fina, 27enne di Monteroni, già noto alle forze dell’ordine. Su di lui le accuse di tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!